Sistema Hollandish

Sistema Hollandish

Il metodo Hollandish è una semplice strategia per scommettere al tavolo della roulette. Adatto soltanto per singole puntate o anche scommesse casuali, il metodo è un sistema a progressione negativa, il che significa che è necessario aumentare l’ammontare della scommessa dopo una perdita anziché il contrario.

La progressione di base del metodo Hollandish applicato alla Roulette

Sostanzialmente, con il metodo Hollandish scegliete una scommessa di partenza e aumentate l’ammontare della scommessa di due unità ogni volta. Per esempio, iniziando con una scommessa da €1, le scommesse ad ogni perdita saranno:

1, 3, 5, 7, 9, 11, 13, 15, 17, 19, 21

Potete iniziare con un qualsiasi ammontare. Con una  scommessa iniziale di €2, le scommesse aumenteranno di 2 volte 2, cioè €4:

2, 6, 10, 14, 18, 22, 26, 30, 34, 38, 42

Le progressioni del sistema Hollandish funzionano in modo diverso rispetto ad altri sistemi negativi come il sistema Labouchere. Anziché aumentare dopo ogni perdita, manterrete la stessa scommessa per tre giri, prima di passare alla progressione successiva. Ecco un esempio:

  • Scegliete di scommettere 1 € sui neri. Potreste effettuare questa scommessa tre volte e tenere traccia delle vostre vincite e perdite. Se vincete due o tre volte, ripetete il punto uno. Se perdete tutte e tre le volte o vincete soltanto una volta, dovreste passare alla fase due.
  • Adesso, aumentare la scommessa di 2 volte €1 o €2, scommettendo €3 tre volte. Se la cosa si rivela profittevole, tornate alla fase 1. se non lo è, passare alla fase.
  • Adesso, dovrete aumentare la vostra scommessa ancora di €2, scommettendo €5 tre volte. Se la cosa genera profitto, tornate alla fase uno. Se non lo fa, aumenterete la scommessa in base alla sequenza e continuate a giocare fin quando la cosa non genera profitto.

Ecco uno schema completo di come le scommesse procederanno:

Prima progressionee:

Prima progressionee

Giro uno scommettete 1 e perdete, avete -1

Giro due scommettete 1 e perdete, avete -2

Giro tre scommettete 1 e vincete, avete -1

Non avete profitti e quindi procedete oltre.

Seconda progressionee

Giro uno scommettete 3 e perdete, avete -4

Giro due scommettete 3 e vincete, avete -1

Giro tre scommettete 3 e perdete, avete – 4

Non avete profitti e quindi procedete oltre.

Terza progressionee

Giro uno scommettete 5 e perdete, avete -9

Giro due scommettete 5 e vincete, avete -4

Giro tre scommettete 5 e vincete, avete +1

Avete dei profitti e avete vinto alla roulette, quindi tornate alla prima progressione e e ricominciate tutto da capo. Se perdete di nuovo al giro tre, date inizio ad una quarta progressione e scommettete 7 anziché 5 tre volte.

Benefici della strategia Hollandish

Il principale beneficio del metodo Hollandish metodo è la lenta progressione. Occorre più tempo per fare puntate cospicue rispetto ad esempio al sistema Fibonacci, ma non è neanche necessario vincere molte per recuperare il denaro perso.

Inconvenienti della strategia Hollandish

Anche se il metodo Hollandish può funzionare, ha degli inconvenienti. Il maggior problema del metodo è che se si perde molte volte di seguito, le perdite si accumuleranno rapidamente e giocare diventerà molto rischioso, essendo necessaria una lunga striscia vincente per rimettersi in pari. Un altro problema della strategia è che è lunga: è necessario giocare per molto tempo per realizzare solo un piccolo ammontare di denaro.

Prima di tentare la strategia Hollandish in un casinò reale, un buon consiglio è fissare un obiettivo per le vincite e un budget per le sconfitte. In questa maniera saprete quando è il momento di lasciare il tavolo e quando non potrete più permettervi di perdere. Alcuni giocatori sono perfettamente a proprio agio se le loro scommesse raggiungono €15 o €20 o anche di più per singola puntata, mentre altri possono non tollerare una simile progressione.

Potete vedere da soli come funziona la strategia Hollandish provandola online.

Il sistema di Fibonacci abbinato alla Roulette

Il sistema di Fibonacci abbinato alla RoulettePer chi è alla ricerca di un sistema per la roulette che sia meno rischioso del popolarissimo sistema Labouchere, il sistema di Fibonacci è un’ottima alternativa. Questo metodo per puntare alla roulette richiede un piccolo aumento nell’ammontare della scommessa da un giro all’altro. Il risultato è che si perderanno meno soldi ma che anche occorrerà più tempo per recuperare se si infila una serie negativa.

Il cuore del sistema Fibonacci applicato alla roulette

Il cuore del sistema Fibonacci per la roulette è la sequenza di Fibonacci sequenza, una sequenza che va in questo modo 1 – 1 – 2 – 3 – 5 – 8 – 13 – 21 – 34 – 55 – 89 – 144 – 233…

Per calcolare i numeri della sequenza di Fibonacci, basta sommare i due ultimi numeri. Come potete vedere, basta aggiungere 1 a 0 per avere 1, quindi aggiungere 1 + 2 per avere 3 e così via. Questa di numeri deriva dalle scienze naturali e fu originariamente formulata per determinare la lunghezza del tempo necessario ai conigli per produrre un certo numero di discendenti.

Le basi del sistema di Fibonacci abbinato alla roulette

Una volta capito in cosa consiste il sistema Fibonacci abbinato alla roulette, diventa piuttosto semplice usare il metodo Fibonacci per la roulette sia che ci si trovi fisicamente ad un casinò o online. Tutto quello che serve per piazzare la scommessa è seguire la sequenza.

Una volta piazzata la prima puntata, scommetterete 1. Se poi perdete, scommetterete di nuovo 1. Dopo un giro andato male, scommetterete 2 unità e, dopo un terzo giro in perdita, scommetterete 5, continuando nella sequenza con 5 unità, 8 unità, 13 e così via. Per tenere le cose sotto controllo, potreste appuntarvi la sequenza su un pezzo di carta o sul vostro smartphone.

Quando si comincia a vincere, il sistema Fibonacci diventa più complicato. Se siete fortunati da vincere al primo giro, cancellate gli ultimi due numeri della sequenza e giocate ancora, aggiungendo i numeri quando perdete e togliendoli quando vincete. Raggiungerete una somma soddisfacente quando cancellerete tutti i numeri della sequenza.

Il sistema di Fibonacci abbinato alla RouletteUso del sistema di Fibonacci

Ecco un breve esempio dell’uso del sistema al tavolo della roulette.

  • Scommettete 1 unità e perdete. Scrivete 1 sul vostro foglio.
  • Scommettete a unità e perdete. Adesso avete 1 1 scritto sul vostro foglio.
  • Scommettete 1 plus 1 o 2 unità e perdete. Adesso avete 1 1 2 scritto sul vostro foglio.
  • Scommettete 1 plus 2 o 3 unità e perdete. Adesso avete 1 1 2 3 scritto sul vostro foglio.
  • Scommettete 2 plus 3 o 5 unità e vincete. Adesso cancellate il 2 e 3 e avete 1 1 scritto sul vostro foglio.
  • Scommettete 1 plus 1 o 2 unità e perdete. Adesso avete 1 1 2 scritto sul vostro foglio.
  • Scommettete 1 plus 2 o 3 unità e vincete. Adesso cancellate il 1 e 2 e avete soltanto 1 scritto sul vostro foglio.
  • Scommettete 1 unità e vincete. Cancellate l’ultimo 1 e avete completato la serie. Avete molto più denaro di quando avete cominciato.

Problemi del sistema di Fibonacci

Il principale problema del sistema di Fibonacci è che non considera minimamente le possibilità di vincere alla roulette. Questo è semplicemente un metodo che tiene conto di quanto avete vinto e perso, in modo da recuperare denaro e sapere quando siete in attivo.

Il sistema per la roulette non consiste in niente più che puntare ogni volta la stessa somma di denaro sula scommessa esterna. Alla fine, vincere o meno è solo una questione di fortuna. Il sistema però è meno rischioso del Labouchere. Se quindi volete usare una strategia ed esercitarvi ad un casinò online, questo è un buon metodo da provare.

Il metodo posizionale

Il metodo posizionale

Il metodo posizionale è u nuovo metodo per scegliere le  scommesse al tavolo della roulette sviluppato da Jack Kennedy, un giocatore esperto. Ha descritto il metodo di gioco nel suo libro intitolato “Square Ro-let”, pubblicato nel 1998. Dall’uscita del libro, molte persone hanno adottato il metodo di Kennedy per  scommettere con successo, anche voi potete provarlo in un casinò online e vedere se con voi funziona.

Ciò che rende il sistema posizionale diverso dagli altri sistemi è che non è un metodo di progressione del gioco. Questo significa che quando si utilizza la roulette posizionale non si delinea una strategia per scommettere sui vari giri in modo progressivo per vincere la partita. Invece, ogni puntata fa storia a sé. Il metodo ha lo scopo di migliorare le vostre probabilità di vincita su una singola puntata. Questo rende il sistema posizionale un metodo semplice  se si è in un casinò reale e volete fare solo uno o due giri avendo le migliori possibilità di vincere.

Potete usare il metodo su una roulette europea o americana, ma i numeri su cui scommettere sono diversi per ogni ruota perché le due ruote sono disposte in modo diverso. Per questa spiegazione del metodo posizionale useremo una roulette americana.

Prima di effettuare una puntata alla roulette usando il metodo posizionale, è necessario guardare il giro precedente e prendere atto del numero uscito, quindi scommettere su 4 o 8 numeri. Se si scommette su 8 numeri, si avrà una maggiore probabilità di vittoria, ma si perderà di più se non escono i vostri numeri. Uno dei migliori consigli per utilizzare il sistema, è decidere autonomamente quanto rischiare.

Per scegliere i numeri:

  • Appuntarsi il numero vincente. Supponiamo che sia il 9, che nella ruota americana è rosso.
  • Per scegliere i numeri, scegliete i 4 o 8 numeri successivi in senso antiorario o orario al 9, perché il 9 è rosso. Potete scommettere su una delle quattro combinazioni:

o 30, 7, 32 e 5 (4 numeri in senso orario)

o 30, 7, 32, 5, 34, 3, 36 e 1 (8 numeri in senso orario)

o 14, 23, 16 e 21 (4 numeri in senso antiorario)

o 14, 23, 16, 21, 18, 19, 12 e 25 (8 numeri in senso antiorario)

Per la prima scommessa, è tutto quello che dovete fare. Dopo il primo giro, scegliete un altro numero considerando quanto segue:

  • Se è uscito uno dei vostri numeri, continuate a scommetterci sopra e poi scegliete i seguenti 3 o 7 in senso antiorario o in senso orario.
  • Non scegliere il numero che ha vinto nel vostro gruppo di 4 o 8 numeri se non avete vinto.
  • Se rimanete al tavolo per molti giri, monitorare i numeri e non scommettere su nessun numero che non ha vinto negli ultimi 37 o 38 giri. Potete semplicemente saltare questo numero.
  • Si può scegliere di giocare lo zero, se lo si desidera, ma solo se lo si utilizza come primo o ultimo numero nel set. In caso contrario, si dovrebbe evitare di scommetterci.

Ora che conoscete le basi del sistema posizionale, potete provarlo in un casinò online e vedere se per voi funziona.

Sistema della puntata fissa

Sistema della puntata fissa

Molte strategie alla roulette sono molto complicate a richiedono ai giocatori di annotare su carta ciò che succede mentre giocano. Per giocatori seri, questi sistemi possono essere sfidanti ma anche altamente redditizi. Essi tuttavia non sono per tutti; alcune persone preferiscono giocare alla roulette solo per divertirsi, anche se magari vorrebbero aumentare le loro possibilità di vincita il più possibile.

Il metodo della puntata fissa è un’ottima scelta per chi ama giocare alla roulette e allo stesso tempo affidarsi ad una semplice strategia.

Un consiglio importante per iniziare

Prima di iniziare a giocare alla roulette con il metodo puntata fissa, è importante ricordarsi che le vostre probabilità di vincita dipendono dal tipo di ruota sulla quale state giocando. Le roulette europee  hanno maggiori probabilità anche sulle puntate esterne, essendoci un solo zero. Se in un casinò trovate una roulette di tipo La Partage o francese, avrete ancora maggiori probabilità, perché queste ruote offrono i migliori rendimenti per i giocatori con vantaggio più bassi per la casa. Molti casinò online vi danno la possibilità di giocare alla roulette francese con il metodo della puntata fissa.

Come usare il metodo della puntata fissa

  • Scegliete la puntata iniziale. Con le puntate fisse, potete scegliere qualsiasi cifra desideriate, sia che si tratti di una puntata esterna o interna. Il metodo si basa sulla consistenza piuttosto che su un sistema di giocate progressive. A titolo di esempio, supponiamo una puntata di €10 sui neri
  • Dopo il giro iniziale, sarà possibile modificare la puntata, ma mai l’importo della scommessa. Potrete scegliere di puntare ancora una volta sui neri o potreste anche passare ad alti, decine, insomma puntare su qualsiasi cosa desideriate, pur che l’ammontare della scommessa sia sempre di 10 €.

Benefici del metodo della puntata fissa

Ci sono dei benefici correlati a questo sistema, fra cui:

Il controllo del rischio. Non aumentate l’ammontare della vostra puntata utilizzando questo metodo alla roulette, quindi non dovrete preoccuparvi di puntare una grande cifra su una solo giro o di tenere conto dei giochi passati.

Semplicità Anche se siete dei principianti, potete usare in modo corretto la puntata fissa, potendo realizzare anche ottime vincite.

Inconvenienti del sistema della puntata fissa

Il problema d questo sistema a puntata fissa è che si riduce l’ammontare dei profitti che è possibile vincere rispetto ad altri sistemi. Per poter vincere molto, dovrete restare a lungo al tavolo.

Sistema D’almbert

Sistema D'almbert

Nel XIX secolo un matematico francese ha sviluppato un sistema per vincere alla roulette. Il suo nome era Jean-Baptiste le Rond d’Alembert e la sua strategia prende il nome da lui: si chiama infatti sistema d’Alembert. Se conoscete il popolare sistema Labouchere, vedrete che questo sistema è abbastanza simile, facendo aumentare l’entità della scommessa quando si perde e diminuendolo quando vincete; questa strategia è tuttavia meno aggressiva.

Da qualche parte potreste aver letto che il sistema d’Alembert si basa su una linea di ragionamento errata riguardo le probabilità di lanciare una moneta. Se è vero che il principio sul quale il sistema è fondato è stato provato essere falso, è tuttavia possibile usare il sistema d’Alembert per vincere alla roulette.

Usare il sistema d’Alembert

Prima di iniziare ad usare il sistema d’Alembert al tavolo, dovete decidere quanto siete siete disposti a scommettere. Potete determinare la sommessa minima usando il minimo sul tavolo e poi fissare un tetto massimo che vi soddisfi. Volete assicurarvi che la vostra puntata sia bassa rispetto al massimo consentito a quel tavolo.

Qualunque cosa decidiate, l’ammontare della vostra scommessa diventerà una unità. Ai fini di questo esempio, useremo € 10.

Per avere i migliori risultati dal sistema d’Alembert, dovreste puntare soltanto sulle caselle esterne, che comprendono pari, dispari, rossi e neri.

Seguire questo sistema:

  • Puntare una unità. Nel nostro esempio, € 10. Se è vincente, dovrete ripetere questo passo. Se perdete, passate alla fase due.
  • Aumentate la scommessa di una unità. In questo esempio, la nuova scommessa sarà di € 20. Se perdete, passare alla fase 3.
  • Aumentate la scommessa di una unità. In questo esempio, scommettere 30 €. In caso di vincita, diminuire la puntata per un importo pari a quello del punto 2. Se perdete, passare al punto 4.
  • Aumentate la scommessa di una unità. In questo esempio, scommettere € 40. In caso di vincita, diminuire la puntata per un importo pari a quello del punto 3. In caso di perdita, dovrete aumentare la scommessa di una unità e continuare a giocare.

Se giocate utilizzando il vero Sistema d’Alembert, dovreste continuare ad aumentare la puntata fino al raggiungimento del massimo sul tavolo. La maggior parte delle persone tenderà tuttavia a scegliere un limite massimo più basso che li renda più tranquilli, restando entro tale limite.

Il più grande vantaggio del Sistema d’Alembert è che permette di aumentare progressivamente l’aggressività delle proprie scommesse senza dover raddoppiare la puntata ogni volta che si perde. Il risultato è che ci sono minori probabilità di perdere una grossa somma di denaro. Per fare un confronto, perdere sette volte seguendo il sistema Labouchere Roulette significherebbe perdere 123 unità, mentre con il Sistema d’Alembert la perdita sarebbe soltanto di 28 unità.

Il concetto che sta alla base del sistema d’Alembert è riuscire a contenere le perdite nel corso di una serie di giri piuttosto che cercare di raddoppiare i vostri soldi. Azzeccando una striscia vincente, potrete ancora realizzare una grande quantità di denaro senza molti altri sistemi per la roulette con progressioni lente e profitti limitati.

Inconvenienti sistema d’Alembert

Sistema D'almbertVia abbiamo già detto che questo sistema per roulette si basa su un principio errato. Il sistema d’Alembert presuppone che le possibilità di vincita alla roulette aumentano col gioco, come se la ruota avesse una memoria e che questo vi permette di vincere. La verità è che a ogni giro le possibilità di vincita sono sempre le stesse. Non c’è nessuna garanzia che uscirà il rosso o il nero, pari o dispari. Il risultato è che con il sistema d’Alembert non ci sono le assicurazioni di vittoria che sosteneva il suo inventore.

L’altro problema con il sistema d’Alembert è che le perdite possono accumularsi in caso di serie negativa. Non aumentando o diminuendo l’ammontare della puntata in caso di sconfitta o vittoria, potreste non recuperare mai le perdite che si accumulano in un periodo di tempo lungo.

In sintesi, il sistema d’Alembert è un’ottima alternativa al sistema di Fibonacci applicato alla roulette per le persone meno tolleranti verso il rischio ma che vogliono comunque avere la possibilità di realizzare un profitto giocando. Potete provare anche il sistema Labouchere su un casinò online.

Controlla anche il sistema d’Alembert Reverse!

Il sistema Oscar’s Grind

Il sistema Oscar's Grind

Oscar’s Grind è una strategia progressiva che si concentra sull’aumentare le tue scommesse sulla base dei risultati positivi ottenuti quando si punta. In Germania il sistema è anche conosciuto col nome di Hoyle’s Press e in Francia con quello di progressione. Pluscoup. Tutti i termini si riferiscono allo stesso metodo di gioco, che si basa sul concetto di scommesse esterne – i rossi, i neri, i bassi, gli alti, pari e dispari (leggi qui per saperne d più sulle scommesse). È simile al miglior sistema per roulette che raccomandiamo a tuttit. I giocatori più esperti possono anche applicare il sistema per altre puntate, come sulle sulle decine o sulle colonne. È possibile puntare una qualsiasi somma, a condizione che soddisfi il vostro budget e i minimi richiesti da tavolo.

L’idea di base dietro al sistema Oscar’s Grind

L’idea alla base dell’Oscar’s grind è che la maggior parte dei giocatori passerà attraverso momenti diversi di vincite e sconfitte consecutive. Tali serie sono comuni e, di conseguenza, è possibile seguire l’andamento delle vincite e delle perdite per massimizzare l’ammontare del denaro vinto, allo stesso tempo riducendo al minimo l’ammontare delle perdite. In altre parole, durante le perdite si effettuano scommesse basse e, come si inizia a vincere, si aumenta l’ammontare della scommessa, in modo da cercare di accaparrarsi quanto più denaro possibile.

Questo metodo vi permette di perdere meno con l’andare del tempo e di aumentare le vostre scommesse, a differenza di altri metodi che richiedono più grandi azzardi quando si inizia a vincere alla roulette.

Regole dell’Oscar’s Grind

Ecco le regole di base del sistema:

  • Se vincete alla prima scommessa, vincete un’unità e iniziate un’altra serie.
  • Se perdete una scommessa, scommettete sempre lo stesso ammontare al giro successivo.
  • Se vincete una scommessa, scommettete una unità in più rispetto all’ammontare che avete vinto sul giro successivo. L’eccezione è se avete bisogno di meno denaro per vincere un’unità di profitto. In questo caso, andrà scommesso soltanto l’ammontare necessario per rendere la cosa profittevole.
  • Continuate a scommettere fino a quando non raggiungete un’unità di profitto, dopodiché iniziate da capo o terminate il gioco alla roulette.

Guardate questo esempio illustrativo:

PICTURE.JPG

Come potete vedere, per raggiungere l’obiettivo di profitto di +1 con l’ultimo giro è necessario soltanto vincere 2 unità. Quindi sono state scommesse soltanto 2 unità invece di 3.

Benefici e inconvenienti

Per comprendere i vantaggi e gli svantaggi dell’Oscar’s Grind, esaminate questi due esempi, il primo positivo e il secondo negativo.

In questo esempio ci sono 19 giri totali. Durante il gioco, avete vinto solo 6 volte, e perso 13. Alla fine avete comunque realizzato un profitto, anche se avete perso più volte di quante non avete vinto. Questo mostra come Oscar’s Grind vi permetta di superare anche serie di sconfitte molto lunghe. Quando iniziate a vincere, potete recuperare rapidamente indietro il denaro perso.

Con questo esempio avete fatto 19 giri. Avete vinto 8 volte e perso 11. Alla fine siete sempre indietro di 8. usando altri sistemi come il Labouchere, avreste realizzato un profitto. Il motivo per cui il sistema ha fallito è che le vincite erano troppo sparse. Non c’è mai stata una serie vincente, non potendo quindi recuperare il denaro perduto.

Come accennato in precedenza, è possibile utilizzare Oscar’s Grind quando si punta sulle dozzine. In un simile scenario vi è la possibilità di scommettere su una o due dozzine. In genere, è meglio giocare entrambe le dozzine, massimizzando le possibilità di vincita, ma si perderà di più se non si intraprende una striscia vincente. Per l’esempio qui di seguito, ci atteniamo per semplicità a una dozzina:

Con questo scenario positivo, con 23 giri avete vinto solo 5 volte, perdendo molte più volte di quanto avete vinto, ma stando pur sempre in grado di realizzare un profitto di 2 unità. Per vincere, una volta è stato necessario scommettere mai più di 4 unità.

Come potete vedere dagli esempi, Oscar’s Grind è un sistema a progressione positivo e semplice che funziona bene quando si ha la fortuna di infilare una striscia vincente. Anche se si incappa in una lunga striscia negativa, si può tornare ad avere un profitto grazie al sistema. Provate ad un casinò online per vederlo in azione.